Home » Manifestazioni e Amici

Manifestazioni e Amici

I favolosi anni della Scuderia Pegaso alla Targa Florio

I favolosi anni della Scuderia Pegaso alla Targa Florio - Amici della Targa Florio

 


Il Museo Storico dei Motori e dei Meccanismi dell’Università degli Studi di Palermo, Dipartimento di Ingegneria Chimica Gestionale Informatica e Meccanica, in collaborazione con l’Associazione Culturale Amici della Targa Florio, ha organizzato, per le giornate dal 22 al 24 febbraio 2013, la mostra fotografica titolata “I favolosi anni della Scuderia Pegaso alla Targa Florio”.

 

La rassegna è stata ospitata all’interno dei prestigiosi locali museali dell’Università e l’Associazione ha così  voluto ricordare quel mitico sodalizio sportivo siciliano - la Scuderia PEGASO - che ha regalato agli sportivi, negli indimenticabili anni 60/70 di agonismo automobilistico, emozioni indelebili.

Il Trofeo Vincenzo Mirto Randazzo 2011

Il  Trofeo Vincenzo Mirto Randazzo 2011 - Amici della Targa Florio
 
La “Targa Florio Historic Rally 2011”  ha proposto una  sorta di “gara nella gara”. 
C’era in palio anche l’aggiudicazione di un trofeo “particolare” : Il Trofeo Vincenzo Mirto Randazzo che sarebbe andato all’equipaggio con il miglior tempo nella impegnativa arcinota Prova Speciale  “Targa 1”.
 
Il Trofeo è andato nella mani di Marco Savioli ed Alessandro Failla, vincitori anche dell’assoluto nel Rally ; ed Alessandro Failla, navigatore, si è portato a casa anche quell’ambito trofeo, Lui che, in epoche “remote”, è stato al fianco, con lo stesso ruolo, proprio del compianto  suo amico Vincenzo  Mirto Randazzo, in gara da rally.
 
Vincenzo Mirto Randazzo lo ricordiamo quale grintoso pilota privato anche nelle Targa Florio degli anni sessanta/settanta, ed in particolare quale spettacolare ed indimenticabile interprete - per chi lo ha visto in gara - nella conduzione dei GTA.
 
Immaginiamo, quindi, l’orgogliosa  e commossa  felicità dell’amico Alessandro Failla.  
 
Davvero una bella storia.

Cari Amici Della Targa Florio .. 2010

Cari Amici Della Targa Florio .. 2010 - Amici della Targa Florio

Clicca  per accedere all'archivio di immagini 

 

Siamo lieti di comunicare che la “Confederazione Siciliani  Nord America” (C.S.N.A.) 
ha invitato l’“Associazione Culturale Amici della Targa Florio” a partecipare alla 4^ Convention della Confederazione medesima che si terrà il 12/13 Novembre p.v. a Port Lauderdale - Miami - Florida

Ospite d’onore della Convention sarà il Professore Nino Vaccarella, selezionato dalla C.S.N.A. - unitamente ad altre 4 personalità - tra illustri siciliani che si sono distinti nel loro campo, contribuendo alla diffusione della “sicilianità” nel mondo.

 
L’Associazione, su invito della C.S.N.A., curerà in loco - e specificamente nell’ambito dell’ ”Opening of Targa Florio Exhibit” la cui apertura è prevista per il giorno 12 Novembre p.v. - la realizzazione di una mostra titolata “Ricordi di Targa Florio” , che si articolerà attraverso l’esposizione di materiale fotografico d’epoca, di trofei e di oggettistica riguardante la mitica Targa Florio ed il suo ideatore, l’indimenticato Cavaliere Vincenzo Florio, nonchè la proiezione di filmati .
 
Questa ulteriore prossima esperienza dell’Associazione - certamente impegnativa ma al contempo entusiasmante - è in linea con gli istituzionali propositi associativi, tesi alla divulgazione, per quanto nelle possibilità degli appassionati componenti l’Associazione medesima, della storia e delle memorie della nostra amata Targa Florio.   
 
In relazione alla superiore manifestazione della C.S.N.A, è stato un vero onore, per l’Associazione, consegnare direttamente nelle mani del Professore Nino Vaccarella l’invito formulato dalla Confederazione dei Siciliani del Nord America, dal cui tenore traspare l’affetto, la stima e la riconoscenza riservatigli da tutti i “siciliani d’America” :

 
“” Gentilissimo Professore Vaccarella,
 
Con immenso piacere abbiamo l’onore di invitarLa alla “4^ Convention della Confederazione Siciliani del Nord America”, che si terra’ presso l’ Hotel Hilton Beach Resort di Fort Lauderdale, Florida, USA il 13 Novembre p.v..
 
La Sua partecipazione, oltre che rinsaldare i vincoli che uniscono la nostra Comunita’ all’amata Sicilia, dara’ particolare risalto ed importanza a tutta la manifestazione che nel coinvolgere il piu’ gran numero possibile di Siciliani tende ad esaltare i valori e le tradizioni di una Terra mai dimenticata, e sempre amata.
 
La C.S.N.A. e’ una organizzazione no-profit che cresce con il continuo impegno di riunire e rappresentare le Associazioni e Federazioni Siciliane che aderiscono al progetto, e di rafforzare il legame con la Regione Sicilia, per mantenere le origini e promuovere l’antica cultura e tradizione siciliana, con una proiezione al futuro, collaborando con gli organi di rappresentanza: i Comites, le altre associazioni regionali, e le istituzioni, per tutto quello che concerne il Sistema-Paese Italia.
 
La conferenza sara’ seguita da un ricevimento, gala. Parteciperanno personalita’ Siciliane, Italiane, Americane e Canadesi del mondo istituzionale, politico, imprenditoriale, artistico e sociale.
 
Un comitato speciale della C.S.N.A. ha selezionato 5 illustri Siciliani che si sono distinti nel loro campo contribuendo alla diffusione della “Sicilianità” nel Mondo.
 
Per lo sport, nessuno meglio di Lei, Professore, può rappresentarci.
 
Le chiediamo, pertanto, di accettare il “Premio CSNA 2010” per l’enorme contributo che Lei, con i suoi traguardi, ha dato allo Sport, come siciliano.
 
Certi della Sua partecipazione a questa straordinaria manifestazione che ha come titolo “L’impatto dei Siciliani nell’Evoluzione Storica del Nord America”, ed in attesa di un cortese riscontro, porgiamo i piu’ distinti saluti.
 
Confederazione Siciliani Nord America   “”


Anche in questa occasione l’Associazione Culturale Amici della Targa Florio rivolge al Professore Nino Vaccarella i propri ringraziamenti per l’ennesima Sua dimostrazione di grande disponibilità e di vicinanza affettiva al Mito della nostra indimenticata   “Targa Florio”, la gara automobilistica sportiva su strada più antica al mondo.

Castello Gallego Sant'gata Militello 19/12/2009

Castello Gallego Sant'gata Militello 19/12/2009 - Amici della Targa Florio
 
Al Castello GALLEGO, a Sant’Agata Militello, dal 19 dicembre 2009 al 6 gennaio 2010, la mostra “Ricordi di TARGA FLORIO”
“ La corsa, gli uomini, le auto … TARGA FLORIO, che passione ! “
Pensiamo che Don Vincenzo Florio - l’uomo che ha regalato ai siciliani, e per sempre, un dono preziosissimo - sarà contento al pensiero che in tanti, ancora oggi, continuano ad onorare la memoria Sua personale e della Sua inimitabile creatura : la Targa Florio.
 
 
Rassegna Stampa
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   
 

12/09/2009 Una serata al TeLimar dedicata ai "Ricordi di Targa Florio"

12/09/2009 Una serata al TeLimar dedicata ai "Ricordi di Targa Florio" - Amici della Targa Florio

Clicca per la rassegna fotografica  
 
In data 12 settembre 2009, nel suggestivo scenario del Circolo TeLiMar di Palermo, si è svolta la prima manifestazione – denominata “Ricordi di Targa Florio” - organizzata dall’Associazione Culturale “Amici della Targa Florio” e dal  Presidente del TeLiMar, Dr. Marcello Giliberti, figlio del noto ex pilota Angelo Giliberti nonchè titolare della indimenticata “Giliberti Corse”.  
Scopo della manifestazione, nonché intento dei soci dell’Associazione, non lasciare all’incuria del tempo le memorie di un evento che non è stato solo sportivo, ma che può essere visto, senza alcun dubbio, come uno dei tanti volti della “sicilianità”.  
Senza ricorrere all’enfasi o alla retorica, la serata è stata una sorta di “amarcord” del cuore.
 
Attraverso un’ampia carrellata di foto e un filmato documentario inedito della gara madonita, tratto dagli archivi storici della Porsche di Stoccarda, i 5 amici dell’Associazione, con sensibilità, caparbietà ed impegno certosino di ricerca, hanno fatto rivivere i momenti più salienti della celeberrima “Targa”, che ha avuto come teatro le polverose strade delle Madonie ed il paesaggio da cui Vincenzo Florio rimase folgorato.  
Davanti agli occhi attenti ed emozionati dei presenti, piloti- personaggi- auto- paesaggi-costumi di una realtà lontana e non ancora scomparsa, la cui eco è ancora percepibile per chi ne è stato attore o solo semplice spettatore.
   
Per ricordare i momenti più significativi della serata, i quattro pannelli con le foto relative alle edizioni degli anni 50, 60, 70,  a seguire quello commemorativo sia  del centenario della prima vittoria in Targa di un siciliano – quel  Barone Francesco Ciuppa che vinse nell’edizione del 1909 – ,  sia del trionfo del 1964 del Barone Antonio Pucci, sia del profilo sportivo di Angelo Giliberti, pilota e  titolare della “Giliberti Corse”,  ma, soprattutto, per la prima volta esposti insieme, i quattro  trofei originali “Targa Florio” , vinti da piloti siciliani : Barone Antonio Pucci (1964), Ninni Vaccarella (1971), Armando Floridia (1976), Raffaele Restivo (1977).  
 
Sul palco i protagonisti che, con passione ed entusiasmo sempre vivo, continuano ad impersonare la memoria storica della Targa: Ninni Vaccarella, sempre disponibile a regalare al pubblico testimonianze ed esperienze vissute, Armando Floridia, i figli del compianto e da poco scomparso Barone Antonio Pucci ; insieme a loro, professionisti ed ex-piloti siciliani : Ignazio Capuano, Eugenio Renna, Armando Floridia, Salvatore "Toti" Sutera, Giancarlo Barba, Mario De Luca, Giovanni La Mantia, Giuseppe “Pucci” Spatafora, Sergio Rappa, Francesco lo Iacono, Gaetano Sidoti Abate,  Giuseppe Salerno.  
 
Tutti i partecipanti alla serata hanno risposto con entusiasmo  all’invito degli organizzatori, che sono consapevoli di avere iniziato un difficoltoso ma, al contempo, importante cammino mirante a riportare alla luce  le memorie  sportive, sociali e di costume che, se anche appartengono ad un passato memorabile, sono  parte integrante della nostra identità culturale e devono, pertanto, assolutamente rimanere nell’immaginario di tutti.  
 
Non si può dunque perdere l’occasione, per porgere un ringraziamento a tutti coloro che hanno lavorato alacremente per la realizzazione di questo progetto, ai piloti, al pubblico che  ha  partecipato  e, soprattutto, a Marcello Giliberti, Presidente del Circolo TeLiMar dell’Addaura, che ha messo a disposizione dell’Associazione Culturale “Amici della Targa Florio” una sede elegante, superba, assolutamente appropriata all’evento, come il prestigioso nome “Targa Florio” merita.  

******
 
Il filmato che proponiamo è tratto dal servizio sulla serata “Ricordi di Targa Florio” realizzato dalla Emittente Televisiva palermitana “TRM - TELERADIO DEL MEDITERRANEO” per il proprio Telegiornale.
 
Si ringraziano il Dr. Vincenzo Rappa, Presidente di  TRM - Palermo ed il Dr. Sergio Rappa per essere stati affettuosamente vicini all’iniziativa condotta dall’Associazione Culturale Amici della Targa Florio insieme al Circolo TeLiMar di Palermo, offrendo una eccezionale visibilità alla serata “Ricordi di Targa Florio”.
 
 
 
 

 

Intervista al "Mito vivente" il Professore Nino Vaccarella

Il “Professore”, il Grande Nino Vaccarella, il nostro “Mito irripetibile”, ci ha donato, in quella coinvolgente serata del 12 settembre 2009, la sua prestigiosa presenza, i suoi  personali ricordi di Targa, ed  anche una vera perla : la sua intervista. E’ un vero “manifesto” del Suo pensiero, che è poi una mirabile sintesi  del pensiero di tanti appassionati di Targa Florio. Non intendiamo fare alcun commento, non è il caso, non è necessario, basta semplicemente ascoltarlo.
 
Le Sue parole pesano come macigni e resteranno indelebili, incancellabili. E’ un vero onore “ospitare”, in questo  nostro sito, il filmato dell’intervista resa dal “Professore” agli amici di TRM.

Continuando a ricordare la Targa Florio

Ricordi di " Targa Florio "......